Giovedì si potrà tornare a godere di una delle più belle terrazze di Milano. Stefano Cerveni, Executive Chef: “la nostra location è avvantaggiata, al di là delle norme, anche a livello psicologico per la posizione, la terrazza e la cucina a vista”. Quindi aria aperta e tutto davanti agli occhi così che i clienti stiano tranquilli. Si lavorerà molto sui prodotti italiani per rafforzare mai come ora l’italianità, il menù quindi manterrà lo stile tricolore di Terrazza. Da giovedì ci sarà anche la possibilità di asporto (da ritirare terminata la cena) con piatti da assemblare a casa.

Leggi l'articolo completo: clicca qui >>>