Milano torna a respirare e i ristoratori, che hanno la fortuna di avere un dehor, si sono fatti trovare pronti all’appuntamento e tornano ad accogliere i clienti.

Osteria con Vista è il “non-luogo” di Terrazza Triennale dove prendersi un aperitivo speciale e cenare spensierati ma in sicurezza, godendo di pranzi e cene dalla magica atmosfera, lasciando il mondo fuori. Ma soprattutto ci si trova in un luogo suggestivo con vista sul polmone verde di Parco Sempione e sull’affascinante skyline milanese, con il Castello Sforzesco e i grattacieli di Porta Nuova. Fresco di stampa il nuovo menu studiato dall’Executive Chef Stefano Cerveni e dal Resident Chef Salvatore Demuro: sempre piatti, italiani, gustosi e leggeri, con l’introduzione graduale di novità, senza dimenticare gli apprezzati classici.

Vista Darsena. E qui siamo sui Navigli. Nato in tempi non sospetti per il lavoro agile quale primo Smart Bar della città, sempre aperto, dal mattino alla notte, dalla brioche con centrifugato del mattino allo Spritz della sera passando per pause pranzo dal sapore internazionale e soprattutto, grazie alla partnership con Fastweb, sempre connesso, per navigare in Internet ad alta velocità, da smartphone, tablet o notebook, comodamente seduti ai tavoli con vista sull’acqua, Vista Darsena si conferma sempre più il luogo ideale per lo smart working e per un pranzo informale all’aperto sul molo di Milano.

Leggi l'articolo completo: clicca qui >>>